Torta al cioccolato Sibilla Torta di pasta di mandorla Cassatina semifreddo Torta Spumone Cassatina classica Zuccotto

La storia di Sibilla

La grotta nella quale viveva la "Sibilla Laurea" (greco Sibilla Laurea), dotata dagli dei di virtù profetiche, era situata nel tempio di Apigliano ed aveva - secondo la leggenda - ben cinque porte, da ciascuna delle quali uscivano voci terribili che debitamente interpretate, rivelavano il futuro.

A lei facevano ricorso i popoli della terra D'Otranto quando si doveva prendere qualunque importante decisione. La tradizione racconta che per evitare che venissero profetizzate sciagure o eventi nefasti, le si dovessero portare in dono delle dolcezze di raffinato sapore che poche ed esperte mani riuscivano a confezionare.

La Sibilla, inebriata dalle dolcezze di questi squisiti bocconi, si abbandonava a profetizzare particolari fortune che puntualmente si avveravano.

Siamo riusciti a recuperare e perfezionare il segreto di quelle prelibatezze perché la nostra aspirazione è quella di rimanerti sempre vicino nei momenti del desiderio.

Inizia a gustarla sulla pagina a Lei dedicata.

Tela Affresco sibilla